Torna all'Home pageArchivio poesie del giorno
 


Philip Morre

Dionigi il Piccolo

E ora un applauso per Dionigi il Piccolo,
che rese la Natività
un cardine della storia.
Non fosse per il suo lampo di genio
staremmo ancora a contare
a partire dalla Creazione,
il Pleistocene una nebbia,
o far la lista dei consoli
da Lentulo
a Jacob Rees-Mogg.*

Dove sono i nomi stradali, le statue,
la fialtelia comme-
morativa, le tele-
conferenze con comparse togate,
i Dionigi che han preso il suo nome?
È solo grazie al piccolo dei Traci
se noi di sicuro sappiamo
quando ci troviamo.


*Politico britannico, leader della Camera dei Comuni
e Lord presidente dal luglio 2019.



Traduzione di
Giorgia Sensi


Poesia n. 356 Febbraio 2020
Philip Morre. Senza ormeggi
a cura di Patrick McGuinness e Giorgia Sensi


 

 










   
   
Fondazione Poesia Onlus
Via E.Falck, 53 - 20151 Milano
tel. +39 02 3538277